venerdì 25 maggio 2012

Solo una salviettina sporca di mascara.


Di certe serate ti rimane la puzza di una sigaretta fra i capelli. 
Di certe serate ti rimane in bocca il sapore di uno Spritz troppo amaro. 
Di certe serate ricordi il dolore ai piedi e le pagliuzze dorate che lasciavi in giro come la scia di una fata. 
Di certe serate ricordi i sorridi e gli sguardi indiscreti verso una coppia che si ama come se non avesse fatto altro per tutta la vita. 
Di certe serate ti restano impressi le scarpe brutte, le maglie immettibili e le borse di paglia. 
Di certe serate ti chiedi perché siano passate così lentamente. 
Di certe serate ti resta il fastidio agli occhi per le lenti a contatto nuove. 
Di certe serate ti ricordi di aver assecondato la voglia di cantare mentre la strada ti scorreva sotto i piedi. Sotto le ruote. Sotto l' anima. 
Di certe serate ti rimane l' odore della vita nel naso. 
Di certe serate ti rimane la stanchezza che non ti fa dormire. 
Di certe serate vuoi solo scriverne per non perderne un secondo e per poterle dimenticare, al contempo. 
Di certe serate vuoi solo mettere a posto il disordine che hanno lasciato. 
Di certe serate, l' unica cosa che resta, è una salviettina struccante sporca di mascara, prima di chiudere gli occhi ed aspettare una nuova alba. Un nuovo giorno. Un nuovo, piccolo, inizio. 




Buona notte. E buon giorno. Robi


6 commenti:

  1. concordo perfettamente con te

    RispondiElimina
  2. e poi ti capita di riascoltare di giorno le colonne sonore "di certe serate" per far si che restino li indelebili nella tua mente e nelle viscere del tuo corpo! <3

    RispondiElimina
  3. Di certe serate ti rimane solo un principio di gastrite che-chi-te-l'ha-fatto-fare-de-magnatte-tutta-quella-roba.

    Un bacino, sempre con devoto amore!

    http://noncontofinoadieci.blogspot.it

    RispondiElimina
  4. Percepisco un non so che di malinconico. Comunque spero anche io in uno stage a Vogue. Spero arrivi un giorno o l'altro.

    Domenico.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Domenico te lo auguro con tutto il cuore e spero che Franca Sozzani ti chiami presto al suo servizio ma 45 giorni a Vogue è solo una storia a puntate. :D
      Robi

      Elimina

Dimmi la tua!