mercoledì 13 gennaio 2016

Giorno 13 - A casa di Mammá

Giorno 13 - 13 Gennaio 2016 

Sono a casa di mamma. E papà. Ieri sera io, Pupina e Pisolo siamo rimasti a dormire qua dai miei e io ho passato qui la giornata a farmi coccolare. È un sollievo avere le mie sorelle vicino che tengono Pupina mentre io riesco a fare in un'ora quello che con lei farei in dieci. 

Tornare a casa è strano. Diventi un ospite nella casa che è stata la tua per tutta la vita. Conosci la strada per ogni stanza a memoria ma quello che vedi non è più familiare come una volta. Vi è mai capitato di sentirvi così o è solo la mia testa malata? 

L'anno scorso, ero sposata già da sei mesi e la Pupina era in arrivo, quando la mia stanza è stata smantellata pezzo per pezzo e mia sorella ne ha preso possesso, ho pianto per un giorno intero. È vero che c'erano gli ormoni di mezzo ma è stato come se fossi diventata grande di colpo; come se mi avessero tolto il mio posto sicuro nel mondo: la camera che aveva visto la mia adolescenza, i miei pianti, i primi amori, gli esami di Maturità e la stesura della tesi. 

Ora sono qua 'in visita'. Mi prendo le coccole e non faccio niente. Beh, adesso che c'è la Pupina per me coccole ce ne sono meno... Ogni tanto mi metto ancora nel lettone con la mamma e capisco perché la Pupina sta tanto bene con noi e della culla non ne vuole proprio sapere! 

P.S.: Oggi ho fatto la torta Pan di Stelle tanto perché sono a dieta. 

Robi 


12 Gennaio 2016 - Il primo Selfie con i capelli corti 

Con il nastro rosa - Lucio Battisti










1 commento:

  1. Succede anche a me quando torno a casa dai miei!
    Mimma ♡ Sunday

    RispondiElimina

Dimmi la tua!